Schiacciato da un camion nell'officina abusiva: grave un 19enne

L'episodio è avvenuto a Ponticelli. Il giovane, di origini indiane, è ricoverato al Cardarelli

Un grave incidente sul lavoro si è verificato ieri mattina a Ponticelli. La vittima, che lotta ancora tra la vita e la morte, è un ragazzo di 19 anni di origini indiane. Il giovane, che lavorava in un’officina abusiva di via Dorando Petri, pare si trovasse sotto ad un camion quando i supporti hanno ceduto, schiacciandolo.

Il drammatico episodio è avvenuto intorno alle 11.30. Si è immediatamente capito che le sue condizioni fossero gravi: è stato portato prima alla Villa Betania, poi al Cardarelli dove si trova al momento ricoverato.

Sul posto si sono diretti gli agenti dei commissariati di Ponticelli e Casoria. L'officina è gestita da un cittadino straniero in corso di identificazione: a quanto pare, l'attività non era in regola.

Potrebbe interessarti

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

  • Incidente stradale Fuorigrotta, muore 15enne: il nome della vittima

Torna su
NapoliToday è in caricamento