Schiacciato da un camion nell'officina abusiva: grave un 19enne

L'episodio è avvenuto a Ponticelli. Il giovane, di origini indiane, è ricoverato al Cardarelli

Un grave incidente sul lavoro si è verificato ieri mattina a Ponticelli. La vittima, che lotta ancora tra la vita e la morte, è un ragazzo di 19 anni di origini indiane. Il giovane, che lavorava in un’officina abusiva di via Dorando Petri, pare si trovasse sotto ad un camion quando i supporti hanno ceduto, schiacciandolo.

Il drammatico episodio è avvenuto intorno alle 11.30. Si è immediatamente capito che le sue condizioni fossero gravi: è stato portato prima alla Villa Betania, poi al Cardarelli dove si trova al momento ricoverato.

Sul posto si sono diretti gli agenti dei commissariati di Ponticelli e Casoria. L'officina è gestita da un cittadino straniero in corso di identificazione: a quanto pare, l'attività non era in regola.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Casa

    Ricoperta da formiche, la protesta degli infermieri: "Caso segnalato tre volte"

  • Politica

    Consigliera comunale di Roma aderisce al movimento di de Magistris

  • Meteo

    Estate di San Martino, a Napoli c'è chi si tuffa in mare

  • Cronaca

    Riapre l'Istituto Dante Alighieri di piazza Carlo III: lavori terminati

I più letti della settimana

  • Metabolismo, come accelerarlo: i 9 cibi che bruciano i grassi

  • Un Posto al Sole: uno dei personaggi storici lascerà la soap

  • Arriva a Napoli "l'Estate di San Martino": dieci giorni di sole

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Prelevano a sua insaputa 15mila euro dal conto corrente: non ha diritto al rimborso

  • Ricoperta di formiche in ospedale, De Luca: "Si procederà con rigore assoluto"

Torna su
NapoliToday è in caricamento