Grave incidente sul lavoro, coinvolto un 28enne a Ischia

Stava lavorando al travaso tra due automezzi dei rifiuti quando è rimasto ferito ad una mano

Un ragazzo di 28 anni, Michele Calise, è rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro ad Ischia.

Il giovane, di Forio, stava lavorando al travaso tra due automezzi dei rifiuti in località Borbonica, quando si è ferito ad una mano. La situazione è immediatamente apparsa seria.

I sanitari del 118, al pronto soccorso, hanno sedato il ragazzo in preda a fortissimi dolori. È stato poi trasferito in coma farmacologico all’ospedale Pellegrini di Napoli. Il sospetto – come riportato da TeleIschia – è che possano essersi recisi i tendini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento