Inferno di fuoco nel cuore di Napoli: domato l'incendio a palazzo Maddaloni

Fiamme nella notte in via Toledo. Verifiche per accertare la stabilità dello storico edificio

Incendio palazzo Carafa di Maddaloni (Ansa)

L'incendio che ha devastato l'ultimo piano di Palazzo Carafa di Maddaloni, storico edificio di via Toledo, è stato domato a fatica intorno alle 5.00 del mattino dai vigili del fuoco. A segnalare il rogo, che colpisce nuovamente la strada dello shopping partenopeo, dopo l'incendio che ha devastato un negozio sempre in via Toledo nelle scorse settimane, una telefonata giunta intorno alle ore 22.00.

Preoccupazioni sulla stabilità dell'edificio, che sarà sottoposto ad opportune verifiche, sperando che le fiamme non ne abbiano minato la solidità. La colonna di fumo è rimasta visibile per diverse ore anche in atri quartieri della città. Tante le persone in strada, preoccupate per quanto accaduto.

LE TESTIMONIANZE: "NON E' RIMASTO PIU' NULLA"

Indagini in corso per risalire alle origini dell'incendio. Al momento non viene esclusa alcuna pista.

VIDEO DELL'INCENDIO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Buongiorno

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggrediscono mamma con bambini per rubarle il telefono: arrestati due rapinatori

  • Incidenti stradali

    Schianto in scooter, non ce la fa il noto imprenditore stabiese. "Eri l'amico di tutti"

  • Green

    Posillipo, i volontari ripuliscono la spiaggia di Riva Fiorita: "Quanti incivili"

  • Cronaca

    Spacciava hashish all'interno del suo bar come fosse un coffee-shop. Arrestato 33enne

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

  • Tragedia in caserma, carabiniere suicida a Miano

Torna su
NapoliToday è in caricamento