A fuoco un appartamento: due volontari della Protezione civile evitano il peggio

Sono intervenuti in via Libero Grassi a Sant'Anastasia prima ancora dell'arrivo dei vigili del fuoco

Immagine d'archivio

Paura a Sant'Anastasia, dove nella giornata di ieri un appartamento è andato in fiamme in via Libero Grassi.

Ad evitare il peggio, prima che arrivassero i pompieri, sono stati due volontari del nucleo Protezione civile che si trovavano in zona.

I due hanno immediatamente messo al sicuro i residenti, e fatto di tutto per rallentare il propagarsi delle fiamme che intanto avevano investito un altro appartamento adiacente.

Sono successivamente intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme, e i carabinieri. Plauso del sindaco ai due intervenuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento