Incendio sulla nave da crociera: messi in salvo 105 passeggeri

La Sea Dream I, una delle navi più lussuose del mondo, è andata a fuoco mentre navigava tra Amalfi e Positano. I passeggeri e l'equipaggio sono stati tratti in salvo da un'imbarcazione veloce della Siremar e fatti sbarcare a Napoli

foto Guardia Costiera

Un incendio è scoppiato a bordo della nave da crociera Sea Dream I, mentre navigava tra Amalfi e Positano.

I 105 passeggeri e i 61 membri dell'equipaggio sono stati tratti in salvo e accolti sul mezzo veloce 'Isola di Vulcano' della Siremar che ha deviato la corsa, per poi sbarcare sani e salvi in buone condizioni di salute nel Porto di Napoli, come riferisce la Capitaneria di Porto.

L'incendio sulla nave, una delle più lussuose del mondo, si è verificato nella sala macchine e ha provocato il blocco del motore.

INCENDIO SULLA NAVE DA CROCIERA: L'ARRIVO DEI SOCCORSI

La Guardia Costiera ha immediatamente dirottato sul posto le unità mercantili in transito nelle vicinanze e inviato i propri mezzi di soccorso (2 velivoli e 5 unita’ navali d’altura), oltre ad un team ispettivo incaricato di verificare le condizioni di sicurezza dell’unità e lo stato di salute delle persone presenti a bordo. La nave è stata messa in sicurezza e sarà successivamente rimorchiata nel porto partenopeo nel pomeriggio di oggi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

Torna su
NapoliToday è in caricamento