Fumo denso e boati, maxi rogo a Casalnuovo: evacuata una palazzina

A bruciare è stata, per cause da accertare, una fabbrica in via Saggese. Notte in albergo per gli inquilini dell'edificio adiacente

Immagine d'archivio

Uno spaventoso incendio è divampato nella serata di ieri a Casalnuovo, in via Saggese. Le fiamme, intorno alle 21.45, hanno avvolto una fabbrica della zona: fumo denso e cattivo odore hanno attirato l'attenzione di numerose persone, così come i boati verificatisi all'interno del capannone sono stati sentiti fino alla vicina Afragola.

Sul posto si sono rapidamente diretti i vigili del fuoco, che hanno anche provveduto ad evacuare gli appartamenti di un condominio molto vicino al luogo dell'incendio. I residenti sono stati ospitati dal Comune in una struttura alberghiera della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le operazioni di spegnimento delle fiamme hanno tenuto non poco impegnati gli uomini del 115. Al momento non sono ancora note le cause che hanno scatenato le fiamme. Non si sono registrati feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento