Incendio in un negozio a Nola: intossicato il proprietario

L'esercizio commerciale tra Nola e Marigliano è andato a fuoco dopo una forte esplosione. Non è esclusa la matrice dolosa

Ha provato a domare l'incendio quando ormai era troppo tardi ed è rimasto intossicato oltre ad aver subito gravi danni all'esercizio commerciale. È successo al confine tra Nola e Marigliano dove è andato a fuoco il negozio di proprietà di alcuni cittadini cinesi. L'esercizio è stato travolto dalle fiamme dopo una forte esplosione che si è sentita in tutto il circondario. Tutte le persone all'interno del negozio sono riuscite a mettersi in salvo ma uno dei proprietari ha provato ad arginare da solo l'incendio senza successo.

Fortunatamente per lui non ci sono state conseguenze se non una intossicazione per il fumo inalato. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco chiamati dagli abitanti della zona nei pressi della strada statale 7bis. I pompieri hanno spento le fiamme dopo diversi minuti e il negozio ha subito numerosi danni. Ancora non sono chiare le cause dell'incendio ma l'esplosione non ha fatto escludere alle forze dell'ordine anche la natura dolosa. Bisognerà attendere le prossime ore per conoscere la relazione dei vigili del fuoco sulle possibili cause. Nessuna delle abitazioni adiacenti ha subito danni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Miano

      Incendio a Miano, un 75enne muore carbonizzato nel suo appartamento

    • Cronaca

      Tentata rapina finita nel sangue: 34enne in gravi condizioni

    • Cronaca

      Cardarelli, l'allarme: "In aumento l'afflusso di pazienti al pronto soccorso"

    • Incidenti stradali

      Centauro 18enne falciato da un'auto: è grave

    I più letti della settimana

    • Angela Celentano, dal Messico 144mila euro a chi fornirà informazioni

    • Alessia si è sposata: è la prima trans ad aver pronunciato il fatidico sì

    • Incidente ferrovia del Brennero, campane le due vittime

    • Scritta omofoba contro Alessia Cinquegrana nel giorno del suo matrimonio

    • Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • Melito, donna precipita dal quarto piano: muore sul colpo

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento