Boato a Sant'Antimo, negozio divorato dalle fiamme: indagini in corso

Oggetto del rogo una cartoleria di via Dante. Lo stesso edificio lo scorso anno vide i carabinieri sventare un attentato dinamitardo

Un incendio si è sviluppato la scorsa notte a Sant'Antimo. A venire divorata dalle fiamme è stata una cartoleria di via Dante.

Non sono al momento chiare le origini del rogo, sul quale stanno indagando le forze dell'ordine.

Lo stesso edificio, lo scorso anno, fu oggetto di un tentato attentato esplosivo: gli artificieri dei carabinieri riuscirono però a sventare la minaccia. A riportare la notizia è Internapoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento