Fiamme in un palazzo del quartiere Arenella, grave una donna di 76 anni

Le fiamme si sono propagate da un materasso lasciato in strada, destinato agli operatori ecologici. La donna si trovava al primo piano e per mettersi in salvo è stata investita dalle fiamme

(foto Ansa)

Una donna di 76 anni si trova ricoverata in gravi condizioni al reparto Grandi Ustionati dell'ospedale Cardarelli. Questa mattina, intorno alle 7, la donna ha visto la propria abitazione, in via Bernardo Cavallino, quartiere Arenella, avvolta dalla fiamme e per mettersi in salvo ha dovuto attraversare l'incendio. La notizia è riportata da il Mattino. 



Secondo la prima ricostruzione, l'incendio si sarebbe propagato, per cause ancora ignote, da un materasso lasciato in strada e destinato allo smaltimento. Alle 7 di mattina le fiamme hanno raggiunto l'appartamento della donna, al primo piano del palazzo. Risultano intossicati dal fumo anche due anziani che abitano al piano terra. 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

Torna su
NapoliToday è in caricamento