Centro Direzionale: incendiate due auto della Protezione Civile

La natura dell'incendio dovrebbe essere di origine dolosa

Due auto della Protezione Civile, in sosta nel sottopassaggio del Centro Direzionale, sono andate a fuoco nel pomeriggio del primo gennaio.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco e due volanti della Polizia di Stato per tentare di spegnere l'incendio che ha avvolto i veicoli della Protezione Civile “le Aquile”. I mezzi interessati erano un furgone e una autoambulanza. I mezzi della Protezione Civile erano in sosta nel sottopassaggio, dove il nucleo operativo ha sede.

 “E’ l’ennesimo atto vandalico ai danni della Protezione Civile le Aquile”, racconta un volontario della Protezione Civile “le Aquile” giunto sul posto. Il rogo ha interessato anche alcune centraline elettriche. La natura dell'incendio dovrebbe essere di origine dolosa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'A1, due i morti: una delle vittime è napoletana

  • Politica

    Europee 2019, Meloni: "Napoli non è solo Gomorra. Saviano ha sputtanato la città e se ne è andato"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Meteo

    Allerta Meteo della Protezione Civile: temporali, vento forte e fulmini su tutta la Campania

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • SuperEnalotto, doppia vincita in provincia di Napoli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Bere acqua e limone appena svegli fa davvero bene o è un falso mito?

Torna su
NapoliToday è in caricamento