Centro Direzionale: incendiate due auto della Protezione Civile

La natura dell'incendio dovrebbe essere di origine dolosa

Due auto della Protezione Civile, in sosta nel sottopassaggio del Centro Direzionale, sono andate a fuoco nel pomeriggio del primo gennaio.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco e due volanti della Polizia di Stato per tentare di spegnere l'incendio che ha avvolto i veicoli della Protezione Civile “le Aquile”. I mezzi interessati erano un furgone e una autoambulanza. I mezzi della Protezione Civile erano in sosta nel sottopassaggio, dove il nucleo operativo ha sede.

 “E’ l’ennesimo atto vandalico ai danni della Protezione Civile le Aquile”, racconta un volontario della Protezione Civile “le Aquile” giunto sul posto. Il rogo ha interessato anche alcune centraline elettriche. La natura dell'incendio dovrebbe essere di origine dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

Torna su
NapoliToday è in caricamento