Acerra: anziano prova a spegnere un incendio, ma resta ferito gravemente

L'84enne è ora ricoverato presso la clinica Villa dei Fiori in rianimazione

Un uomo di 84 anni è rimasto ferito ad Acerra, tra località Spiniello ed il cavalcavia della Strada Statale 162.

L'anziano - come spiega Edizionecaserta - voleva spegnere un incendio appiccato da ignoti in un terreno confinante la statale Pomigliano-Acerra che è poi giunto in un suolo di sua proprietà. Nel tentativo di domare le fiamme, però, l'84enne è caduto tra i rovi ed è rimasto esanime nel terreno con diverse ferite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'allarme lanciato dalla famiglia, sono giunti sul posto i sanitari del 118 e la Polizia Municipale di Acerra. L'84enne è ora ricoverato presso la clinica Villa dei Fiori in gravissime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento