Acerra: anziano prova a spegnere un incendio, ma resta ferito gravemente

L'84enne è ora ricoverato presso la clinica Villa dei Fiori in rianimazione

Un uomo di 84 anni è rimasto ferito ad Acerra, tra località Spiniello ed il cavalcavia della Strada Statale 162.

L'anziano - come spiega Edizionecaserta - voleva spegnere un incendio appiccato da ignoti in un terreno confinante la statale Pomigliano-Acerra che è poi giunto in un suolo di sua proprietà. Nel tentativo di domare le fiamme, però, l'84enne è caduto tra i rovi ed è rimasto esanime nel terreno con diverse ferite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'allarme lanciato dalla famiglia, sono giunti sul posto i sanitari del 118 e la Polizia Municipale di Acerra. L'84enne è ora ricoverato presso la clinica Villa dei Fiori in gravissime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lutto a Napoli: muore noto avvocato 57enne

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

Torna su
NapoliToday è in caricamento