Incendia un cumulo di rifiuti, arrestato

In manette un 31enne a San Giuseppe Vesuviano

Carabinieri

Sorpreso dai carabinieri mentre appiccava il fuoco ad un cumulo di rifiuti. Così per un cittadino ucraino di 31 anni è scattato l'arresto a San Giuseppe Vesuviano.

L'immigrato, ora agli arresti dimiciliari, dovrà rispondere di combustione illecita di rifiuti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Offerta di prestito tra particolare grave (24H) Ciao, hai bisogno di un prestito di denaro, soprattutto nel mondo vi offriamo un prestito di 5.000 € 10 € 000 .000 in termini semplici, offriamo questo prestito a chiunque in grado di pagare con gli interessi 3%. Si prega di controllare le aree in cui puoi aiutare: mutui casa, prestiti di investimento, prestiti auto, consolidamento del debito, prestiti, mutui, prestiti personali. Offriamo prestiti a breve, medio e lungo termine ed i nostri trasferimenti vengono forniti da una banca per la sicurezza delle transazioni. Contattaci, e se avete bisogno di un prestito per avere maggiori informazioni sulla nostra offerta di prestito ed i nostri termini e condizioni del prestito. .Contactez Noi se avete bisogno di un email soldi del prestito :: macarolle40@gmail.com

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sul traghetto: turista muore schiacciato, grave la figlia

  • Cronaca

    Spari in via Carbonara, a fuoco il portone di un edificio

  • Cronaca

    Fico: "Stese purtroppo sono la normalità, si deve investire su servizi sociali" | VIDEO

  • Cronaca

    Ricette false e traffico di farmaci all'estero: sgominata organizzazione

I più letti della settimana

  • Lettera choc di un turista: "Degrado orripilante a Napoli, non pago la tassa di soggiorno"

  • Calciomercato Napoli 2018-2019: trattative, acquisti e cessioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dall'18 al 22 giugno 2018

  • Estate 2018 all'insegna delle piogge atlantiche: previsioni da incubo per i vacanzieri

  • Gordon Ramsay in vespa rosa a Napoli

  • "Resterai sempre nel mio cuore": la fidanzata ricorda Agostino, ucciso in via Coroglio

Torna su
NapoliToday è in caricamento