Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inaugurata l'Alta velocità ad Afragola, ma i lavori non sono finiti

 

La stazione più bella del mondo. Forse un giorno lo sarà. Oggi, però, la stazione dell'Alta velocità di Afragola, inaugurata alla presenza del Premier Paolo Gentiloni, è ancora un cantiere aperto. Gru e calcinacci occupano l'esterno, mentre all'interno molte parti non sono state completate o rifinite. I treni, invece, sembrano pronti. Dall'11 giugno, 36 convogli sfrecceranno all'interno dell'opera architettonica firmata Zaha Hadid. Purtroppo, per il resto ci sarà ancora da aspettare. Nel progetto non si fa riferimento alla riqualficazione dell'area circostante, né tantomeno dei collegamenti che ovrebbero unire Afragola con gli altri centri della Campania, a cominciare da Napoli. "Dovremo fare uno sforzo economico per garantire un supplemento di trasporto su gomma" l'affermazione del presidente della Regione Vincenzo De Luca. Sui lavori anche l'ombra dei clan. Da Gentiloni al sindaco di Afragola, l'impegno comune di impedire qualsiasi infiltrazione camorristica. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento