Uccisa sotto scuola: la vittima è Immacolata Villani

I carabinieri stanno cercando il marito. La 31enne è stata vista litigare con un uomo e poco dopo si è sentito lo sparo

La vittima

Immacolata Villani, da tutti chiamata Imma. È questo il nome della vittima dell'ennesimo femminicidio avvenuto questa mattina intorno alle 9 a Terzigno. I carabinieri sono sulle tracce del marito della donna. Secondo le prime testimonianze la donna è stata vista litigare con un uomo prima dello sparo che le è stato fatale. L'uomo si è allontanato a bordo di uno scooter grigio dopo l'esplosione del colpo.

La donna aveva appena accompagnato a scuola la figlia di 9 anni quando è entrata in auto. Probabilmente con lei c'era un'altra persona. La donna ha cominciato il battibecco e poi si è sentito lo sparo. I militari della compagnia di Torre Annunziata e della stazione locale sono già alla ricerca del marito quantomeno per interrogarlo e per provare a fare una comparazione. Terzigno era già diventata tristemente nota per un altro femminicidio, quello di Enza Avino assassinata nel settembre 2015.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento