Panetti di hashish contrassegnati "Instagram": in manette spacciatore 35enne

I poliziotti hanno perquisito l'appartamento dell'uomo, a Scampia. Rinvenuta una lama e 6 panetti di hashish per complessivi 600 grammi. I panetti erano di due tipi: contrassegnati dalle scritte 'instagram' e 'oscar'

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia hanno arrestato S.C., 35enne, con precedenti di polizia, per il reato di detenzione e vendita di sostanza stupefacente tipo hashish. Grazie all’operosità investigativa, supportata da strumentazioni elettroniche ,gli agenti sono riusciti a mettere a scacco il fiorente mercato dello spaccio messo in essere dal 35enne, a Scampia.

I poliziotti  hanno rinvenuto, nascosti all’interno di una lavatrice e di un grosso vaso decorativo, adiacente all’abitazione dell'uomo, 6 panetti di hashish, per un peso complessivo di circa 600 grammi. Inoltre all’interno dell’abitazione è stato rinvenuta una lama di 17 cm e tutto l’occorrente per il taglio e il confezionamento delle dosi. Elemento che ha incuriosito i poliziotti è che sui panetti venivano riportati i nomi di “instagram” o “oscar”, utilizzati per differenziare la qualità della droga.

Il trentacinquenne è stato arrestato e condotto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, presso il Carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

Torna su
NapoliToday è in caricamento