Aggressione Metro di Piscinola, morta la guardia giurata

Franco Della Corte, 51 anni, è morto questa notte all'ospedale Cardarelli

E' morto questa notte all'ospedale Cardarelli di Napoli, Franco Della Corte, la guardia giurata aggredita nella notte tra il 2 ed il 3 marzo all'esterno della stazione Metro di Piscinola.

L'uomo, 51 anni, stava portando a termine una ispezione di routine, quando fu colpito alla testa con un palo di metallo. Dopo essere stato trovato riverso a terra privo di conoscenza, fu trasportato al Cardarelli in condizioni gravissime e operato per un trauma cranico.

Dopo circa 2 settimane di lotta tra la vita e la morte, Della Corte non ce l'ha fatta.

"L’amministrazione comunale è vicina con affetto alla moglie ed ai familiari di Francesco Della Corte, il vigilante della Security service, ai quali esprime profondo cordoglio per la tragica scomparsa. Auspichiamo che le indagini proseguano in modo serrato per far luce su questo episodio di inaccettabile e brutale violenza affinché vengano individuati al più presto i responsabili di questo efferato omicidio", il commento del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Lutto a Pozzuoli, 33enne si toglie la vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento