Grave guardia giurata: aggredito nella notte alla metro Piscinola

L'uomo, 51 anni, è stato operato al Cardarelli per un gravissimo trauma cranico. Pare sia stato colpito alla testa con un palo di metallo mentre ultimava una ispezione di routine

Foto Pinotto992, Wikipedia

Un gravissimo episodio la scorsa notte si è registrato nei pressi della stazione della Metropolitana Linea 1 di Piscinola. Una guardia giurata, di 51 anni, è stata aggredita: l'uomo, soccorso dal 118, versa in condizioni molto preoccupanti al Cardarelli.

Stava portando a termine una ispezione di routine quando è stato colpito alla testa con un palo di metallo. E' stato trovato riverso a terra privo di conoscenza. Il trauma cranico riportato pare sia gravissimo: l'uomo è stato operato.

"Lo Stato è assente sulla categoria e siamo solo carne da macello - denuncia sui social il presidente nazionale dell'Associazione Guardie Particolari Giurate (Agpg) Giuseppe Alviti - veniamo ammazzati sia burocraticamente per un rinnovo quanto ammazzati dalla criminalità, ma nessuno prende le giuste posizioni. lo come presidente e Noi tutti dell'associazione nazionale guardie particolari giurate siamo vicino al collega e alla famiglia".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Governo M5S si ritrova a Caivano per presentare il Piano d'azione contro i roghi

  • Notizie SSC Napoli

    De Laurentiis: "In 18 mesi potrei fare un nuovo stadio, ma il San Paolo è la storia"

  • Meteo

    Maltempo su Napoli e Campania: allerta meteo arancione della Protezione Civile

  • Cronaca

    Alessia non ce l'ha fatta: la piccola si è spenta a 11 anni

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 19 al 23 novembre: matrimonio in arrivo?

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento