Rimane schiacciata dalla sua auto: morire per una tragica fatalità

Giuseppina Di Costanzo, nota podista di Barano d'Ischia, ha fermato la vettura in una strada leggermente in discesa e probabilmente non ha tirato fino in fondo il freno a mano

Ambulanza

Tragedia della strada in località Buonopane, nel Comune di Barano d'Ischia: Giuseppina Di Costanzo, 55 anni, nota podista dell'isola, è rimasta schiacciata dalla sua auto per una tragica fatalità. La donna ha fermato la sua auto in una stradina leggermente in discesa e probabilmente non ha tirato fino in fondo il freno a mano. Si è accorta che l'auto stava scendendo e nel tentativo di risalire in auto ha aperto la portiera ma l'auto è andata ad impattare contro una vettura in sosta schiacciando la donna tra il montante e la portiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giuseppina Di Costanzo era molto conosciuta nella comunità isolana per essere stata, per tanti anni, un'affermata podista e protagonista di moltissime gare di atletica leggera. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Ischia.
(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento