Tragedia nel calcio piacentino, muore a 22 anni l'attaccante Giovanni Annarumma

Il giovane era nativo di Pompei, ed è morto al termine di una strenua lotta contro la malattia che da mesi lo debilitava. Era in forza alla Castellana Fontana dopo diverse stagioni nel Pro Piacenza

(Giovanni Annarumma al Pro Piacenza)

A soli 22 anni è morto Giovanni Annarumma, calciatore nativo di Pompei ma residente in provincia di Piacenza. Il giovane era in forza alla società Castellana Fontana, dopo diverse stagioni da attaccante del Pro Piacenza (anche tra i professionisti), di cui era stato capitano delle giovanili. Da tempo Giovanni lottava contro una terribile malattia, e riceveva l'incessante sostegno di compagni di squadra, amici e parenti sui social. Lutto e sconcerto nel calcio piacentino e nel suo paese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento