Napoli celebra la "Giornata della Memoria e dell'Impegno per le vittime delle mafie"

"Ponti di memoria, luoghi d'impegno" è il tema della giornata che prevede a Napoli l'organizzazione di una serie di iniziative e manifestazioni in tutta la città

Il 21 marzo si celebra in tutta Italia la XXI Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. A promuoverla Libera e Avviso Pubblico, in collaborazione con la Rai, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

"Ponti di memoria, luoghi d'impegno" è il tema della giornata che prevede a Napoli l'organizzazione di una serie di iniziative e manifestazioni tese a ricordare le vittime innocenti delle mafie e l'impegno contro i tentacoli della criminalità organizzata.

"In Campania - spiegano i promotori - sono state individuate cinque piazze ideali dove si svolgerà la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle Mafie e saranno Napoli, Avellino, Aversa, Benevento e Salerno nelle quali verranno ricordate le oltre 900 vittime innocenti uccise per mano mafiosa. Semplici cittadini, magistrati, giornalisti, uomini e donne senza distinzione che hanno pagato con la propria vita il contrasto alle logiche della criminalità e del malaffare".

Per l'occasione sarà organizzato lunedì 21 marzo un corteo che partirà  alle 9.00 da Piazza del Plebiscito per arrivare alla Rotonda Diaz dove alle ore 11:00 inizierà la lettura degli oltre 900 nomi delle vittime innocenti in simultanea con altri 1000 luoghi di Italia. Prevista la partecipazione di Luigi de Magistris e di Alessandra Clemente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Violentato ripetutamente da undici persone: la vittima ha 13 anni

    • Cronaca

      Morte Luca Mancini, intervista alla moglie: "Il dolore più grande è di non poter essere genitori assieme"

    • Cronaca

      Omicidio Materazzo, eseguita l'autopsia sul corpo del padre Lucio

    • Cronaca

      Luigi Celentano scomparso, parla la mamma: "Umiliato, picchiato e minacciato di morte"

    I più letti della settimana

    • Tragedia al San Paolo, muore un bambino di 2 anni: indagini in corso

    • Camorra, decapitato il clan Puca: i nomi degli arrestati

    • Paura al Vomero, in fiamme Napoli Centrale

    • Terribile schianto sull'autostrada, muore 45enne di San Giuseppe Vesuviano

    • Scomparsa Luigi Celentano, finto avvistamento a Castellammare

    • Sciopero 22 marzo Circumvesuviana, Cumana e Circumflegrea: le fasce garantite

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento