Girolamini, dalla Germania tornano alcuni dei libri rubati

Si tratta di circa 500 tomi, dal valore superiore ai 2 milioni di euro, che la procura tedesca ha sequestrato ad una casa d'aste bavarese. Tra essi, originali di Galileo e Copernico

Biblioteca Girolamini

Saranno restituiti all'Italia i libri antichi, sequestrati a Monaco di Baviera, risultati rubati in varie biblioteche della penisola tra cui quella dei Girolamini a Napoli. A renderlo noto, la procura tedesca che indaga sulla vicenda.

Si tratta di oltre 500 tomi per un valore di almeno 2,5 milioni di euro: tra essi, addirittura edizioni originali di Galileo e di Copernico. I libri verranno restituiti venerdì.

Il loro sequestro era avvenuto in una casa d'aste di Monaco di Baviera nel maggio del 2012, operazione avvenuta su richiesta della procura di Napoli.

Una vicenda per la quale è stato condannato in secondo grado l'ex direttore della biblioteca dei Girolamini Massimo De Caro, così come Herbert Schauer – titolare della casa d'aste coinvolta – è stato condannato a cinque anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro frontale tra due auto: tre feriti finiscono in ospedale

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli spreca e perde in casa con l'Atalanta. Ancelotti: “Potevamo fare di più”

  • Cronaca

    Maltempo, il vento forte provoca danni

  • Attualità

    Pasqua e pasquetta: boom di turisti sul Vesuvio e agli Scavi

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento