Traffico di droga, condannato “Genny la carogna”

Gennaro De Tommaso è stato condannato a 18 anni di carcere per il traffico di stupefacenti dall'Olanda e dalla Spagna

È diventato “famoso” per la trattativa con le forze dell'ordine e il capitano del Napoli, Marek Hamsik prima della finale di Coppa Italia del 2014. Arriva una dura condanna per Gennaro De Tommaso, alias “Genny la carogna”, ultrà del Napoli accusato di traffico di sostanze stupefacenti. Il Gip del tribunale di Napoli, Claudio Marcopido, gli inflitto una condanna a 18 anni di carcere ritenendolo uno dei capi promotori dell'organizzazione dedita al traffico internazionale di droga. La Dda aveva invocato per lui 20 anni di carcere.

Insieme a lui è stato condannato Gaetano De Tommaso, ritenuto l'altro capo della banda di narcos e che ha subito 16 anni di pena. La pena più dura è stata inflitta a Giovanni Orabona, condannato a 20 anni di carcere perché ritenuto anche l'organizzatore del traffico con il sud America e l'Olanda. In totale erano a processo 15 persone condannate a 145 anni di carcere nonostante lo sconto di un terzo della pena finale per la scelta del rito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ferro dimenticato nell'addome dopo il parto, arrivano i Nas al Loreto Mare

  • Cronaca

    Minaccia di lanciarsi dal tetto della Federico II. Trattativa per 19 lavoratori

  • Economia

    Navigator, quasi 2500 le candidature dalla Campania

  • Cronaca

    "Con le stampelle non può entrare": professionista scoppia in lacrime al San Paolo

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

  • Bono Vox in vacanza a Napoli: è lui o un sosia? (FOTO)

  • Vento forte in arrivo su Napoli e Campania, allerta meteo della Protezione Civile per Pasquetta

Torna su
NapoliToday è in caricamento