Stazione centrale, gattini finiscono sotto un treno: salvati dalla Polfer

I gattini appena nati avevano trovato riparo nella parte sottostante del treno regionale 2410

Gattini

Alcuni gattini appena nati si erano rifugiati sotto un treno della Stazione Centrale, prima di essere salvati dagli agenti della Polizia Ferroviaria, dopo una segnalazione di alcuni viaggiatori, poco prima che il treno partisse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I gattini avevano trovato riparo nella parte sottostante del treno regionale 2410, in partenza da Napoli Centrale alle 20:45. A stento erano riusciti a raggiungere il vano portafiltri, adiacente ai motori, collocato nella parte sottostante del locomotore. Gli animali sono stati affidati successivamente ad alcuni viaggiatori che ne avevano fatto richiesta di adozione. Il treno regionale 2410 è partito in ritardo, ma con il vivo apprezzamento dei viaggiatori, che hanno anche applaudito i poliziotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento