Pregiudicato gambizzato a colpi di fucile: il giallo

Un 48enne, pregiudicato per reati minori, è stato raggiunto e colpito alle gambe

È stato colpito con dei colpi di fucile nella tarda serata di ieri sera. È quello che ha raccontato lui stesso, Ludovico Vitiello, ai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata. Il 48enne, pregiudicato per reati minori e non ritenuto legato ad ambienti della criminalità organizzata, è stato raggiunto a via Vesuvio ed è stato colpito intorno alle 23. I proiettili utilizzati erano dei pallini di piombo di quelli utilizzati da alcuni fucili.

Le indagini 

È stato soccorso e portato all'ospedale Sant'Anna di Boscotrecase dove è stato curato. È stato prima sottoposto ad un'operazione chirurgica e poi è stato interrogato dai militari oplontini. Al momento tutte le piste sono sul tavolo e i carabinieri stanno valutando tutte le possibilità alla ricerca di elementi che possano portare a una svolta nelle indagini. L'uomo è ancora sotto osservazione in ospedale ma la prognosi dovrebbe aggirarsi intorno alle due settimane.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Lutto a Pozzuoli, 33enne si toglie la vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento