Gambizzata prostituta: due colpi d'arma da fuoco da uomo con volto coperto

E' accaduto a Varcaturo, lungo la via Domitiana. La vittima è una 32enne bulgara senza fissa dimora, soccorsa dal personale del 118 e condotta all'ospedale di Pozzuoli

Prostituzione

Colpi d'arma da fuoco l'hanno raggiunta alle gambe mentre si prostituiva lungo la via Domiziana, a Giugliano in Campania, in località Varcaturo.

Secondo quanto riferito ai carabinieri dalla donna - una 32enne bulgara senza fissa dimora - è stata ferita da due colpi d'arma da fuoco da un giovane con il volto coperto da casco integrale. L'uomo è poi scappato a piedi.

La donna è stata soccorsa dal personale del servizio di emergenza del 118 e condotta all'ospedale di Pozzuoli. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione Varcaturo e della compagnia di Giugliano.
(ANSA)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento