Gallerie Laziale e Quattro Giornate, la viabilità potrebbe cambiare nuovamente

La proposta del consigliere Simeone: "Ripristinare il senso unico nella Galleria Quattro Giornate, almeno fino a sera, per consentire una circolazione più fluida in via Piedigrotta"

Dopo l'accelerata per la riapertura della Galleria Laziale (chiusa ora di notte per consentire la rifinitura dei lavori di manutenzione) e l'instaurato doppio senso di marcia nella Galleria Quattro Giornate, i problemi della viabilità napoletana, per chi cerca di raggiungere o di lasciare Fuorigrotta, non sembrano essere risolti. Nell'area di Piedigrotta il traffico, in virtù dell'inedito doppio senso di marcia, è congestionato. Secondo il consigliere comunale Nino Simeone l'area è "perennemente intasata in quanto una sola corsia non riesce a far defluire l'enorme numero di vetture che da piazza Sannazaro si dirige verso Fuorigrotta". 
Pertanto il consigliere ha chiesto formalmente, attraverso un documento inviato all'assessorato competente presieduto da Mario Calabrese e al dirigente della Polizia Locale Ciro Esposito, una rettifica al piano di viabilità: "Si chiede di ripristinare il senso unico nella Galleria Quattro Giornate fino a sera, attivando eventualmente il doppio senso negli orari in cui viene chiusa la Galleria Laziale". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di seguito parte del documento presentato dal consigliere Nino Simeone. 
IMG-20171129-WA0005-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

  • Malore nel centro commerciale, muore il padre del cantante Gianni Fiorellino

Torna su
NapoliToday è in caricamento