Piazza Garibaldi, le rubano lo smartphone, lei urla e parte all'inseguimento

Arrestato un 18enne gambiano responsabile del furto. La ragazza vittima del furto ha inseguito il ladro e i poliziotti sono stati attirati dalle urla: recuperato e riconsegnato il telefono

(foto di repertorio)

Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio nella zona della Stazione centrale-Piazza Garibaldi , hanno arrestato un 18enne cittadino del Gambia, per il reato di furto con strappo commesso ai danni di una ragazza. I poliziotti mentre percorrevano piazza Principe Umberto sono stati attirati dalle urla di una ragazza che stava rincorrendo un extracomunitario. Gli agenti, avendo visto tutto, sono riusciti dopo un breve inseguimento a bloccare lo scippatore in via Venezia e a recuperare un telefono, che è stato consegnato alla legittima proprietaria.

Il 18enne è stato arrestato in attesa del rito per direttissima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nuova forte scossa di terremoto percepita a Napoli: l'epicentro in Molise

  • Cronaca

    Tragedia di Genova, i familiari dei ragazzi di Torre rifiutano i funerali di Stato

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico, l'avvocato: "La verità è vicina"

  • Attualità

    SuperEnalotto, vinti 138mila euro in provincia di Napoli

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto: percepita a Napoli e provincia

  • Lieve scossa di terremoto sul Vesuvio: la rilevazione dell'Ingv

  • Calciomercato Napoli 2018-2019: trattative, acquisti e cessioni

  • Ilenia Lazzarin di Un Posto al Sole irriconoscibile su Instagram

  • Vasto, degrado senza fine: si masturba a centro strada in pieno giorno

  • L'Oroscopo di Franko Angelone: settimana dal 13 al 19 agosto

Torna su
NapoliToday è in caricamento