Rubano una pistola a una guardia giurata. L'appello: "Non tenetele come sceriffi"

Il presidente dell'Associazione Nazionale Guardie Giurate Giuseppe Alviti: "Troppo spesso le pistole vengono messe ben in vista ed è uno sbaglio". Ieri l'ultima rapina tra Mugnano e Chiaiano

ll Presidente nazionale dell'Associazione Nazionale Guardie Giurate Giuseppe Alviti lancia l'allarme sulle pistole rubate alle guardie e chiede ai colleghi massima cautela sopratutto quando si è fuori servizio: "Bisogna tenere la pistola ben riposta e non a vista come gli sceriffi", spiega Alviti. L'ultimo episodio sarebbe avvenuto ieri tra Mugnano e Chiaiano. 

Secondo quanto riportato da Alviti, due malviventi, entrambi a bordo di uno scooter, si sono avvicinati ad una guardia giurata della ditta Cosmopol, intimandogli di consegnare l'arma in dotazione. Dopo aver ottenuto l'arma i ladri si sarebbero poi dati alla fuga lungo via Emilio Scaglione, al confine tra il comune di Mugnano e Napoli. Sul posto diverse volanti della Polizia di Stato. La guardia giurata, da quanto si apprende, era a bordo di una motocicletta quando è stato avvicinato dai due malviventi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Drammatico impatto di ritorno dal matrimonio, feriti quattro giovani

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento