Ladri nel Parco Archeologico di Cuma, rubato l'incasso. "Serve polizia"

Amareggiato il direttore del Parco Paolo Giulierini: "Nei giorni scorsi sono state prese di mira le stazioni Eav. In questa zona c'è molta criminalità, dobbiamo aumentare i controlli"

(Parco Archeologico di Cuma)

"La scorsa notte è stata presa d'assalto la biglietteria del Parco archeologico di Cuma. Ignoti hanno sventrato la cassaforte e portato via tutto l'incasso. Questa volta è toccata a noi" afferma il direttore del Parco Archeologico dei Campi Flegrei, Paolo Giulierini. "L'ondata di microcriminalità sta da giorni colpendo tutta l'area. Nell'ultima settimana due stazioni dell'EAV sono state prese di mira dai ladri. Ci auguriamo che le forze dell'ordine possano aumentare i controlli sul territorio e rendere sempre più sicura quest'area a tutela di tutti". 

Vandali nella stazione Eav di Cuma

Potrebbe interessarti

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Via libera al più grande centro commerciale del Sud: ecco il Maximall Pompeii

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento