Tenta un furto notturno nell'impianto di depurazione di Cuma, arrestato

Arrestato un 47enne di Quarto già noto alle forze dell'ordine. Si era introdotto nell'impianto e aveva provato a forzare un autoarticolato e uno spazzaneve. Si è opposto all'arresto ferendo i carabinieri

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Pozzuoli hanno tratto in arresto su via Reginella Ferdinando Scuotto, un 47enne di Quarto già noto alle forze dell'Ordine. Insieme a due complici - riusciti a darsi alla fuga nelle fasi concitate dell'intervento - si era introdotto nell'area ove è ubicato l'impianto di depurazione di Cuma e usando attrezzi atti allo scasso poi rinvenuti e sequestrati aveva forzato un autoarticolato e uno spazzaneve (quest’ultimo viene usato per rastrellare i fanghi dell’impianto).

Scoperto e raggiunto dagli operanti, ha opposto resistenza all'arresto venendo comunque bloccato ma solo dopo una breve colluttazione.
I militari dell’Arma sono stati visitati da medici dell'Ospedale di Pozzuoli. Hanno riportato contusioni guaribili in 7 giorni. L'arrestato, che ha riportato escoriazioni guaribili in 2 giorni, è in attesa di rito direttissimo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sul lavoro: Torre del Greco in lutto per "Il Barone"

  • Cronaca

    Accoltellato da ignoti nel centro di Napoli, 51enne in ospedale

  • Cronaca

    Santobono, bimbo di tre anni cade in casa: è grave

  • Cronaca

    "Sediolini vecchi in regalo ai tifosi del Napoli": la proposta arriva al Sindaco

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

  • Bono Vox in vacanza a Napoli: è lui o un sosia? (FOTO)

  • Centri commerciali, apre la Birreria: l'inaugurazione/FOTO

Torna su
NapoliToday è in caricamento