Furto al bar nella notte: 19enne ruba dolci e monete e si dà alla fuga

Il giovane ha forzato una piccola finestra posta di fianco all'entrata di un bar di Licola per rubare denaro e prodotti dolciari. La refurtiva è stata riconsegnata al titolare dell'esercizio commerciale

Dolci

E' finito in manette un 19enne napoletano accusato di furto in bar di Licola.

Il ragazzo è stato notato alle 4 del mattino dai poliziotti mentre si allontanava con fare sospetto dall'esercizio commerciale ancora chiuso. Alla vista degli agenti, il 19enne ha tentato la fuga a bordo di una Fiat Punto, poi abbandonata per proseguire a piedi.

Dopo un lungo inseguimento, gli agenti sono riusciti a bloccare il giovane. All'interno dell'auto sono stati ritrovati prodotti dolciari, denaro e cassette contenti monete.

I poliziotti hanno accertato che il giovane aveva forzato una piccola finestra posta di fianco all’entrata del bar di Via Platani asportando quanto rinvenuto nell’autovettura. La refurtiva è stata riconsegnata al titolare dell’esercizio commerciale.

Il giovane ladruncolo sarà giudicato stamani per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento