Guadagnavano 400 euro al giorno rubando cartoni: arrestati

A lavoro gli agenti dell'Unità Operativa Tutela Ambientale della Polizia municipale

Con un compattatore sottraevano dai contenitori comunali della raccolta della carta circa quattro tonnellate di prodotto al giorno per un valore di mercato di circa 400 euro.

Gli agenti dell'Unità Operativa Tutela Ambientale della Polizia municipale hanno così proceduto al fermo di due persone mentre prelevavano i cartoni con l'automezzo tra via Ferrara, via Venezia, via Gianturco e via Carlo di Tocco.

Uno dei due, un italiano di Boscotrecase - l'altro un extracomunitario con permesso di soggiorno - indossava una casacca, sottratta in precedenza, con logo dell'Azienda municipale Asia. Il compattatore è stato sequestrato e i due denunciati per furto di bene pubblico.

Il veicolo è intestato al fratello dell'italiano, titolare di un impresa di gestione di rifiuti di Boscotrecase, anche lui denunciato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Inter-Napoli 0-1: azzurri a -1 dalla Roma, decide Callejon

    • Cronaca

      Morte Rino Zurzolo, funerali nella chiesa degli Artisti

    • Politica

      Primarie Pd, plebiscito per Renzi: alta l'affluenza

    • Cronaca

      Giovane aggredita da un gruppo di ragazze: "Presa a calci e pugni senza una ragione"

    I più letti della settimana

    • Angela Celentano, dal Messico 144mila euro a chi fornirà informazioni

    • Alessia si è sposata: è la prima trans ad aver pronunciato il fatidico sì

    • Addio a Rino Zurzolo: è morto lo storico controbassista di Pino Daniele

    • Scritta omofoba contro Alessia Cinquegrana nel giorno del suo matrimonio

    • Incidente ferrovia del Brennero, campane le due vittime

    • Melito, donna precipita dal quarto piano: muore sul colpo

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento