Tenta di rubare le batterie di un ripetitore telefonico mentre la moglie incinta fa "il palo": arrestato

L'uomo, 36enne di Casalnuovo già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per tentato furto aggravato, la moglie è stata denunciata per lo stesso reato commesso in concorso

Foto di archivio

I Carabinieri della stazione di Castello di Cisterna e dell’aliquota radiomobile hanno sorpreso un uomo all’interno del ripetitore ‘Vodafone’, in località Santa Maria Verdosa, mentre tentava di rubare le batterie dell’installazione.

Intanto sua moglie, in dolce attesa, gli faceva da “palo”, giocando sul suo stato interessante che le permetteva di non destare sospetti…

I militari hanno ricevuto la richiesta d’intervento dal personale incaricato della sorveglianza che dalle telecamere stava assistendo al furto. Sul posto, al loro arrivo, i carabinieri hanno sorpreso il ladro, un 36enne di Casalnuovo, già noto alle forze dell'ordine, intento a smontare le batterie, dopo aver forzato il vano che le custodiva.

L'uomo è stato arrestato per tentato furto aggravato, la moglie è stata denunciata per lo stesso reato commesso in concorso. L’arrestato è finito ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.
La refurtiva è stata restituita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Ancelotti-Napoli, adesso è ufficiale: "Felice e onorato di allenare in una città unica"

  • Cronaca

    A dieci anni con un coltello di 15 cm a scuola: arriva la polizia

  • Cronaca

    Una piazza per Enzo Liguori, vittima innocente della camorra

  • Cronaca

    Sciame sismico sul Vesuvio: l'Osservatorio registra otto scosse

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 21 al 25 maggio 2018

  • Caterina Balivo show su Rai1: tutti i pomeriggi in tv

  • DA MILANO - Terminato l'incontro De Laurentiis-Ancelotti: il tecnico chiede 6,5 milioni

  • Boato nella notte a San Giorgio, paura anche nei comuni vicini: colpito un ristorante

  • Indagine DDA Napoli, la Procura Figc deferisce Reina ed il Napoli

  • Clementino canta al San Paolo durante Napoli-Crotone, i tifosi: "Uno di noi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento