Prova a rubare a casa di un'anziana ma viene scoperto

In manette un 41enne del campo rom di Secondigliano. La padrona di casa l'ha scoperto nell'appartamento

Ha provato ad entrare a casa di un'anziana a Barano d'Ischia. Lei però se n'è accorta ed è riuscita a chiamare in tempo i carabinieri. È finito in manette il tentativo di furto in appartamento di un 41enne macedone che vive nel campo rom di Secondigliano. I militari sono intervenuti a via Belvedere nell'appartamento della vittima.

Il 41enne è entrato in casa approfittando del fatto che la porta d'ingresso era stata lasciata aperta. Proprio quando è entrato in casa la padrona se n'è accorta ed ha immediatamente chiamato i carabinieri. I militari sono riusciti a bloccarlo giusto in tempo. Attualmente è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento