Prova a rubare a casa di un'anziana ma viene scoperto

In manette un 41enne del campo rom di Secondigliano. La padrona di casa l'ha scoperto nell'appartamento

Ha provato ad entrare a casa di un'anziana a Barano d'Ischia. Lei però se n'è accorta ed è riuscita a chiamare in tempo i carabinieri. È finito in manette il tentativo di furto in appartamento di un 41enne macedone che vive nel campo rom di Secondigliano. I militari sono intervenuti a via Belvedere nell'appartamento della vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 41enne è entrato in casa approfittando del fatto che la porta d'ingresso era stata lasciata aperta. Proprio quando è entrato in casa la padrona se n'è accorta ed ha immediatamente chiamato i carabinieri. I militari sono riusciti a bloccarlo giusto in tempo. Attualmente è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento