Rubano cibo al noto ristorante della Riviera di Chiaia: arrestati

La polizia li ha colti in flagrante mentre, dopo aver forzato il portellone di un furgone, caricavano delle scatole di alimenti nella loro auto per poi fuggire via

Riviera di Chiaia

In due, 49 e 48 anni, sono stati messi in manette dalla polizia nel corso di un servizio di controllo del territorio su via Riviera di Chiaia.

Le persone arrestate erano state notate dagli agenti all'esterno di un ristorante, mentre scaricavano da un furgone delle grosse scatole per caricarle frettolosamente in un'auto. Si trattava di derrate alimentari appartenenti al ristorante.

Le due pattuglie dei falchi si sono quindi appostate, e dopo essersi divise, hanno bloccato l'auto in fuga su piazza Vittoria e contattato l'autista del furgone, che aveva segni di forzatura sul portellone. La merce è stata riconsegnata, mentre i due sono stati condannati ai domiciliari per un anno e sette mesi. A riportare la notizia è il Mattino.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Lutto a Pozzuoli, 33enne si toglie la vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento