Duplice omicidio San Giorgio a Cremano, oggi i funerali. Lutto cittadino

Ordinanza firmata anche dal sindaco di Pollena Trocchia. Le esequie di Vincenzo Liguori, il meccanico 57enne vittima innocente dell'agguato, e di Luigi Formicola, vero bersaglio dei killer

Si svolgeranno oggi, nella chiesa di San Giacomo apostolo a Pollena Trocchia, i funerali di Vincenzo Liguori, il meccanico 57enne vittima innocente a San Giorgio a Cremano di un agguato. Alla cerimonia funebre sarà presente il sindaco di San Giorgio a Cremano, Domenico Giorgiano, con rappresentanti dell'amministrazione e gonfalone del Comune.

E sempre oggi, nella chiesa di Santa Maria del Carmine in via Togliatti, si svolgeranno i funerali di Luigi Formicola, 56enne, l'altra vittima dell'agguato e, secondo le indagini fin qui condotte dai carabinieri, vero bersaglio dei killer. Il primo cittadino del paese ha firmato l'ordinanza che prevede lutto cittadino: per l'intera giornata saranno esposte le bandiere italiana ed europea a mezz'asta sugli uffici pubblici e saranno vietate manifestazioni cittadine.

Identica decisione da parte del sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto: lutto cittadino fino alle ore 14. Il primo cittadino ha inoltre invitato i concittadini, i titolari di attività commerciali, le organizzazioni sociali e produttive, i dirigenti scolastici, ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino mediante la sospensione delle attività in segno di raccoglimento e rispetto. "È inconcepibile perdere la vita mentre si è intenti al lavoro - ha affermato Pinto - sono vicino, unitamente alla comunità di Pollena Trocchia, alla famiglia Liguori che, per mano di assassini senza scrupoli, si è vista privata dell'affetto di Vincenzo. Per l'ennesima volta questo tragico episodio ha riacceso i riflettori sull'emergenza sicurezza dei nostri territori. Emergenza sulla quale è necessario si concentri l'attenzione di tutte le istituzioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Chiusura Kestè, Fabrizio Caliendo: "La mia vita ha più valore dei soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento