Tutto pronto per il funerale, ma c'è un imprevisto: manca la tomba

I parenti della defunta hanno chiamato i carabinieri

foto repertorio

Brutta sorpresa per i parenti di una donna di 58 anni. Giunti al cimitero di Soccavo, dopo le esequie, sono stati informati che non era possibile effettuare la sepoltura, visto che la fossa non era disponibile. La salma, come scrive Repubblica, è stata trasportata nel cimitero di Poggioreale per essere collocata in una cella frigorifero.

I familiari della donna, nonostante avessero pagato le somme richieste, non hanno ottenuto la sepoltura concordata, in quanto i seppellitori non erano presenti e i custodi del cimitero hanno bloccato la procedura, visto che non c'erano altri posti disponibili.

Sul posto sono giunti i carabinieri, allertati dai familiari della 58enne, che hanno ascoltato i responsabili della struttura, ma non è stato possibile trovare una soluzione per il momento.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento