Tragedia di Genova, folla e commozione per l'ultimo saluto a Gennaro Sarnataro

Nella chiesa Maria Santissima dell’Addolorata le esequie del camionista di Casalnuovo morto nel crollo del ponte Morandi

(foto Ansa)

Folla e commozione questa mattina nella chiesa Maria Santissima dell’Addolorata a Tavernanova per l'ultimo saluto a Gennaro Sarnataro, il camionista di Casalnuovo di Napoli morto a Genova nel crollo del ponte Morandi lo scorso 14 agosto.

Niente funerali di Stato nel capoluogo ligure, dunque, per scelta della famiglia, come avvenuto per i quattro ragazzi di Torre del Greco.

Parenti, amici, conoscenti, istituzioni, associazioni del territorio e tanti cittadini hanno voluto rendere omaggio al 43enne autotrasportatore deceduto mentre faceva il suo lavoro, di ritorno dalla Francia.

Il Comune di Casalnuovo ha proclamato per la giornata di oggi il lutto cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento