Fruttivendolo con la “due colpi” sotto al cuscino

Arrestato un 65enne a Ponticelli

Foto di repertorio

I Carabinieri del Nucleo Operativo di Poggioreale hanno arrestato per detenzione illegale di arma da fuoco un fruttivendolo 65enne di via Argine, già noto alle forze dell'ordine.

A seguito di perquisizione locale i militari dell’Arma lo hanno trovato in possesso di una micidiale pistola a due canne calibro 38 special. Era carica con 2 cartucce nelle canne. Altre cinque cartucce dello stesso calibro le teneva separatamente e aveva anche 15 munizioni calibro 22, il tutto nascosto sotto il cuscino di una poltrona.

L’arrestato è ora agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore soffocato da un pezzo di pizza: inchiesta in ospedale

  • Cronaca

    “Come ti sei permesso di comprare quella terra”: estorsione per il clan Russo, tre arresti

  • Incidenti stradali

    Auto si ribalta in strada: due donne ferite, una è grave

  • Cronaca

    Nola, 80 chili di salumi, formaggi e uova non a norma: maxi sequestro

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • SuperEnalotto, doppia vincita in provincia di Napoli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento