Fruttivendolo con la “due colpi” sotto al cuscino

Arrestato un 65enne a Ponticelli

Foto di repertorio

I Carabinieri del Nucleo Operativo di Poggioreale hanno arrestato per detenzione illegale di arma da fuoco un fruttivendolo 65enne di via Argine, già noto alle forze dell'ordine.

A seguito di perquisizione locale i militari dell’Arma lo hanno trovato in possesso di una micidiale pistola a due canne calibro 38 special. Era carica con 2 cartucce nelle canne. Altre cinque cartucce dello stesso calibro le teneva separatamente e aveva anche 15 munizioni calibro 22, il tutto nascosto sotto il cuscino di una poltrona.

L’arrestato è ora agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio: incendiati cassonetti a Salvator Rosa (GALLERY)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Gino Sorbillo, appello contro la camorra: "Lo Stato c'è, restiamo uniti e denunciamo"

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento