Eccellenza, cinquanta tifosi picchiano i calciatori ospiti durante l'intervallo

I fatti sono accaduti durante Frattese-Mondragone, campionato d'Eccellenza campana. Nella ripresa la squadra casertana non è scesa in campo. Feriti due giovani calciatori

(I calciatori del Mondragone aggrediti)

Una aggressione davanti agli spogliatoi, durante l'intervallo: 50 tifosi contro la squadra del Mondragone. A riportare l'episodio è CasertaNews, I fatti sono avvenuti prima di Frattese-Mondragone, campionato di Eccellenza campana. "La nostra squadra" - si legge sulla pagina facebook della società casertana - "è stata vittima di una brutale e vile aggressione nello spazio antistante gli spogliatoi da oltre 50 persone non identificate. I calciatori che hanno subito maggiori danni sono stati Luigi Cioce, 20 anni, e Simone Mazzone, 18 anni. Il Mondragone dopo la violenta aggressione subita ha deciso di rifiutarsi di scendere in campo nella ripresa”. 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Dieta: 7 alimenti che credi facciano dimagrire e invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento