Pianura-Camaldoli, il rischio frane è concreto: "Bisogna completare i lavori del collettore"

La commissione trasparenza presieduta da Domenico Palmieri ha discusso dei lavori al collettore fognario, interrotti da quasi dieci anni. "Con le piogge intense dell'inverno ci sarà un serio rischio idrogeologico", spiega Palmieri

Prevenire per evitare la ricorrente logica emergenziale. Va intesa in questo senso la riunione della commissione consiliare Trasparenza di questa mattina. Guidati dal Presidente Domenico Palmieri, esperti, enti e istituzioni hanno discusso del rischio idrogeologico - a quanto pare concreto - nella zona tra il Parco dei Camaldoli e Pianura-Marano. Come certificato dai lavori della commissione, i problemi riguardano un collettore della rete fognaria, in cantiere dal lontano 2006 - su impulso del Commissario per l'emergenza sottosuolo. "Da allora", spiega il Presidente di Commissione Palmieri, "l'impianto di recapito a valle su Contrada Pisani e via Soffritto non è stato ancora realizzato. Questo vuol dire che, quando arriveranno le piogge copiose, c'è il rischio che i terreni possano franare a valle". 
Proprio per evitare "disastri" la Commissione ha messo a confronto le istituzioni e i soggetti interessati con il professor Franco Ortolani, ordinario di Geologia alla Federico II. Un confronto necessario per dare un impulso ai lavori, per capire come sono stati spesi finora i soldi pubblici, quale sarà l'importo complessivo finale e come finanziarlo. "Bisogna ultimare con urgenza il sistema fognario", conclude Palmieri. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scomparsi in Messico: "Russo usava una falsa identità"

  • Countdown Elezioni

    Carfagna (Fi): "Ripristinare le Pari opportunità. Salvini premier? Noi primo partito di coalizione"

  • Cronaca

    Cade dal sesto piano, bimbo di 8 anni salvato dai fili degli stenditoi

  • Cronaca

    Polizia nel 'Bronx' di San Giovanni: trovate bombe a mano, pistole e pettorine della polizia

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Napoletani scomparsi in Messico, tre poliziotti arrestati

  • Lipsia-Napoli: come vedere la partita

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

Torna su
NapoliToday è in caricamento