Colto da malore, muore in autostrada: la vittima è un geometra

L'uomo era sdraiato nell'auto con lo schienale abbassato su una piazzola di sosta nel tratto della tangenziale che collega Serino ad Avellino

L'uomo trovato senza vita nella notte nel tratto della tangenziale che collega Serino ad Avellino ha un nome: è Francesco Delle Cave, geometra residente a Cancello Scalo, in servizio presso la ditta Net Service gruppo Abc (acquedotto di Napoli).

L’uomo era sdraiato nell’abitacolo dell’auto con lo schienale abbassato su una piazzola di sosta. Il 52enne si trovava a bordo di una Fiat Panda della ditta per la quale lavorava da ormai un ventennio.

Intorno alle 16 aveva finito di lavorare in un cantiere a Serino e stava rientrando a Casoria, presso la sede centrale dell’azienda. Poi avrebbe preso la sua auto per ritornare a casa.

I carabinieri della stazione di Serino, giunti sul posto, hanno sequestrato la salma e trasferita presso l’ospedale “Moscati” di Avellino per l'autopsia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente stradale sull'Asse Mediano: muore 24enne

    • Cronaca

      Commando armato assalta l'azienda di trasporti

    • Cronaca

      Gigi D'Alessio al Pizza Village, traffico in tilt sul lungomare

    • Meteo

      Ondata di calore su Napoli e sulla Campania: allerta della Protezione Civile

    I più letti della settimana

    • Sesso in pubblico, nuovo scandalo dopo quello di piazza San Domenico

    • Ciro a Mergellina, dal Comune stop a tavolini e ombrelloni

    • Ucciso e seppellito in un terreno, arrestate tre persone per l'omicidio di Vincenzo Amendola

    • Dramma in via Napoli: trovato il cadavere di una donna incinta all'ottavo mese

    • Rosa, quando il 28enne pakistano disse alla madre: "Un giorno mi prenderò tua figlia"

    • Sesso orale in Piazza San Domenico, fermata la protagonista del video

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento