Colto da malore, muore in autostrada: la vittima è un geometra

L'uomo era sdraiato nell'auto con lo schienale abbassato su una piazzola di sosta nel tratto della tangenziale che collega Serino ad Avellino

L'uomo trovato senza vita nella notte nel tratto della tangenziale che collega Serino ad Avellino ha un nome: è Francesco Delle Cave, geometra residente a Cancello Scalo, in servizio presso la ditta Net Service gruppo Abc (acquedotto di Napoli).

L’uomo era sdraiato nell’abitacolo dell’auto con lo schienale abbassato su una piazzola di sosta. Il 52enne si trovava a bordo di una Fiat Panda della ditta per la quale lavorava da ormai un ventennio.

Intorno alle 16 aveva finito di lavorare in un cantiere a Serino e stava rientrando a Casoria, presso la sede centrale dell’azienda. Poi avrebbe preso la sua auto per ritornare a casa.

I carabinieri della stazione di Serino, giunti sul posto, hanno sequestrato la salma e trasferita presso l’ospedale “Moscati” di Avellino per l'autopsia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Miano

      Incendio a Miano, un 75enne muore carbonizzato nel suo appartamento

    • Cronaca

      Tentata rapina finita nel sangue: 34enne in gravi condizioni

    • Cronaca

      Cardarelli, l'allarme: "In aumento l'afflusso di pazienti al pronto soccorso"

    • Incidenti stradali

      Centauro 18enne falciato da un'auto: è grave

    I più letti della settimana

    • Angela Celentano, dal Messico 144mila euro a chi fornirà informazioni

    • Alessia si è sposata: è la prima trans ad aver pronunciato il fatidico sì

    • Scritta omofoba contro Alessia Cinquegrana nel giorno del suo matrimonio

    • Incidente ferrovia del Brennero, campane le due vittime

    • Melito, donna precipita dal quarto piano: muore sul colpo

    • Tragico incidente stradale, muore travolto da un'automobile

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento