Frana a Procida, paura tra i bagnanti

Lo smottamento, dovuto alle piogge successive alla lunga siccità, ha interessato un'area particolarmente frequentata. Le forze dell'ordine hanno trasennato la spiaggia

Paura questa mattina a Procida, dove uno smottamento ha interessato il costone che affaccia sulla spiaggia della Chiaia. A darne notizia è Repubblica.

La zona, quando è avvenuta la frana, era particolarmente frequentata da bagnanti. Non si registrano tuttavia feriti. L'area era in parte già transennata.
Sul posto si è recata la guardia costiera, poi la polizia municipale ha interdetto l'area.

Fenomeni analoghi si sono ripetuti più volte di recente. In questo caso dovuti alle precipitazioni dopo un lungo perido di siccità. I guradacoste avevano già denunciato un "elevato rischio esistente per tutti i costoni presenti sul periplo isolano" e sottolineato "la necessità di interventi mirati a protezione delle coste”.

"Questa è una delle conseguenze dei cambiamenti climatici in atto - ha sottolineato l'assessore ai lavori pubblici Rossella Lauro - e di sicuro la trasformazione delle nostre coste assume i contorni di una vera e propria emergenza. Stiamo lavorando a progetti di mitigazione del rischio, ma un Comune piccolo come il nostro ha bisogno di investimenti consistenti, con il coinvolgimento di Regione e Unione Europea".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoli-Zurigo, aggrediti due stranieri all'esterno del San Paolo

  • Cronaca

    "Chiuso per la morte di De Majo e Poggiani": macabro cartello nel centro sociale

  • Cronaca

    Bambino cade e si rompe entrambe le braccia nel giardino di Palazzo Reale

  • Cronaca

    Riqualificazione via Marina, ipotesi frode fiscale: sette arresti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

  • Addio Rita: la giovanissima mamma di due bambini si spegne per un terribile male

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento