La figlia si converte all'Islam, l'ex onorevole: "Vivo malissimo la sua scelta"

Franco Barbato era tra i principali 'fustigatori' dell'Idv nella scorsa legislatura. Adesso corre per la carica di sindaco di Camposano. Ma la giovane Manuela, ora Aysha, lo fa "preoccupare"

Manuela "Aysha" Barbato

Vivo la conversione di mia figlia non male, ma malissimo”. Così Franco Barbato, ex parlamentare dell'Italia dei Valori che tanto fece parlare di sé nella scorsa legislatura, intervistato da Simone Di Meo del Giornale. Sua figlia Manuela, finiti gli studi all'Orientale, ha cambiato nome in Aysha e sposato l'Islam.

Barbato è di Camposano, dove sta correndo per diventare sindaco. Da parlamentare era il fustigatore per eccellenza, arrivando a nascondere sotto la cravatta una telecamerina e un piccolo microfono per cercare casi di “corruzione politica” tra i colleghi. Fu suo il merito di “scoprire” Antonio Razzi. Dopo l'esperienza con Di Pietro una parentesi con il “partito dei pirati”, e ora le amministrative di paese.

Al Giornale, sulla figlia, racconta che la sua “è una religione troppo dura, troppo radicale, troppo rigida. È una religione integralista. L'ho constatato di persona, mia figlia vive con me. La vedo tutti i giorni. Quando è l'ora della preghiera, addirittura non si bada nemmeno ai bambini. Per questo, mi è capitato di arrabbiarmi con lei. Se un bambino piange, significa che ha bisogno di qualcosa, ha bisogno della mamma. Questo è fanatismo. Questo è il dolore che provo per questa sua scelta di vita”.

Aysha si era trasferita in India col marito, ora è tornata per dare una mano al padre in campagna elettorale. Che però racconta: “Qualche mese fa, in chiesa, non mi ha stretto la mano in segno di pace. Immaginate come può sentirsi un padre”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio al Vomero a due passi dalla tangenziale: sgomberati due edifici

  • Posillipo

    Diciasettenne violentata a Marechiaro: l'agghiacciante racconto della vittima

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in Costiera sorrentina: muore un 20enne

  • Economia

    Trasporti, lo sciopero: Linea 1 a singhiozzo e funicolari chiuse

I più letti della settimana

  • Tragedia al mare: giovane mamma annega tentando di salvare due bambini

  • Morto Davide Cincotti: l'imprenditore napoletano era tra i più ricchi d'Italia

  • "Miracolo" sul Vesuvio: ritrovati tre cuccioli scampati alle fiamme

  • Maxi incendio al Vomero: aria irrespirabile in tutto il quartiere

  • Incendio a Posillipo, tre persone salvate dalle fiamme

  • Giugliano, incendio nei pressi di un centro commerciale: enorme nube nera

Torna su
NapoliToday è in caricamento