Paura in un bar del centro: extracomunitario minaccia barista e clienti

È intervenuta una poliziotta non in servizio, che transitando con l'auto davanti al locale si è accorta di quanto stesse succedendo

Paura in un bar del centro storico partenopeo, all'alba di oggi. Alle 6,30 un uomo è entrato chiedendo al barista alcolici: al suo rifiuto ha iniziato a minacciarlo, e a fare lo stesso con gli avventori presenti.

Protagonista della vicenda un cittadino cingalese di 56 anni. Una poliziotta non in servizio , del Compartimento della Polizia Postale della Campania, si è accorta - mentre transitava con la sua auto dinanzi al bar - di quello che stava accadendo ed è intervenuta.

L'uomo, in stato di evidente alterazione alcolica, è stato bloccato e fermato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

Torna su
NapoliToday è in caricamento