Apre la porta di casa e gli sparano, terrore in piena notte a Ponticelli

Cinquantaquattro anni, alla polizia ha raccontato che si è trovato davanti due persone a volto coperto che hanno fatto fuoco

Ha aperto la porta di casa e gli hanno sparato con una pistola ad una gamba. È avvenuto la scorsa notte, nel quartiere di Ponticelli.

L'uomo è arrivato intorno all'1.30 presso il pronto soccorso del Loreto Mare. Cinquantaquattro anni, la pallottola gli aveva procurato la frattura del femore.

Alla polizia, nel nosocomio, il ferito ha raccontato che gli avevano bussato alla porta poco prima. Una volta aperto, si era trovato davanti due persone a volto coperto che hanno fatto fuoco. All'esterno dell'appartamento la polizia ha effettivamente trovato tracce di sangue e due bossoli calibro 7,65.

Il quartiere è oramai da mesi al centro di fibrillazioni camorristiche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio: incendiati cassonetti a Salvator Rosa (GALLERY)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Gino Sorbillo, appello contro la camorra: "Lo Stato c'è, restiamo uniti e denunciamo"

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento