Apre la porta di casa e gli sparano, terrore in piena notte a Ponticelli

Cinquantaquattro anni, alla polizia ha raccontato che si è trovato davanti due persone a volto coperto che hanno fatto fuoco

Ha aperto la porta di casa e gli hanno sparato con una pistola ad una gamba. È avvenuto la scorsa notte, nel quartiere di Ponticelli.

L'uomo è arrivato intorno all'1.30 presso il pronto soccorso del Loreto Mare. Cinquantaquattro anni, la pallottola gli aveva procurato la frattura del femore.

Alla polizia, nel nosocomio, il ferito ha raccontato che gli avevano bussato alla porta poco prima. Una volta aperto, si era trovato davanti due persone a volto coperto che hanno fatto fuoco. All'esterno dell'appartamento la polizia ha effettivamente trovato tracce di sangue e due bossoli calibro 7,65.

Il quartiere è oramai da mesi al centro di fibrillazioni camorristiche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studenti in piazza: "Dal governo solo tagli e false promesse"

  • Cronaca

    Inferno in galleria sulla Napoli-Salerno, feriti cinque operai

  • Cronaca

    Studenti napoletani senza fondi, il loro professore: "Polemiche inutili, chiediamo solo strutture adeguate"

  • Cronaca

    Droga nel citofono: in manette un 27enne

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole: uno dei personaggi storici lascerà la soap

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento