Natale di sangue, minorenne in ospedale: gli è esploso un petardo in mano

L'episodio è avvenuto a Castellammare di Stabia. Gravemente danneggiate tre dita della mano del piccolo

pronto soccorso

Dramma a Castellammare di Stabia. Un ragazzino – non è stata resa nota l'età, ma è minorenne -ha acceso un petardo ed il fuoco artificiale gli è esploso tra le mani.

Trasportato d'urgenza al San Leonardo di Castellammare, il giovane è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. I medici gli hanno dovuto ricostruire tre dita della mano, distrutte dall'esplosione del petardo.

Il piccolo è ancora ricoverato. A riportare la notizia è stato Reportweb.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Sciopero Trasporti a Napoli il 10 dicembre: gli orari di Anm

Torna su
NapoliToday è in caricamento