Ferito da un colpo d'arma da fuoco al Centro Direzionale

Il 45enne in ospedale ha riferito ai carabinieri di essere stato avvicinato da una coppia di giovani mentre percorreva a bordo della sua vettura uno dei sottopassi

Centro Direzionale

Un commercialista di 45 anni di Pozzuoli si è recato giovedì sera nell'ospedale San Paolo di Fuorigrotta per farsi medicare una ferita provocata da un colpo di pistola che, ha riferito ai carabinieri di Bagnoli, gli è stato sparato poco prima da una coppia di giovani mentre percorreva, a bordo della sua vettura, una Smart, uno dei sottopassi del centro direzionale di Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, incensurato, è stato medicato e dimesso con una prognosi di 5 giorni I militari dell'Arma hanno eseguito un esame sulla Smart e riscontrato il foro del proiettile sullo sportello della vettura. Sul posto indicato dalla vittima non sono stati trovati elementi utili alle indagini. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

Torna su
NapoliToday è in caricamento