Non si ferma all'alt e investe un carabiniere

L'uomo è stato trovato in possesso di 2 grammi circa di hashish. E' stato fermato dopo un lungo inseguimento

Alt

I carabinieri hanno arrestato un 36enne, che era stato notato mentre percorreva via Manzoni alla guida del suo scooter e alla vista del posto di controllo si è dato alla fuga vie limitrofe nonostante l’alt intimato, venendo bloccato via Santo Stefano, solo dopo un lungo inseguimento.

Un carabiniere è stato speronato dal veicolo del 36enne e ha riportato un trauma contusivo al polso destro guaribile in 5 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato trovato in possesso di 2 grammi circa di hashish venendo segnalato al prefetto per uso non terapeutico di stupefacente. il 36enne è stato inoltre denunciato per rifiuto di sottoporsi agli accertamenti della determinazione del tasso alcolemico e dello stato di alterazione dovuta all’uso eventuale di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento