Palazzina pericolante, arriva l'ordinanza: "Evacuare subito"

Si tratta di un edificio su corso Da Vinci a Terzigno. Una famiglia è stata costretta a lasciare la propria abitazione

Il crollo di alcuni calcinacci dal cornicione, e di alcune parti di intonaco, aveva già fatto scattare l'allarme nei giorni scorsi. Poi la decisione, dopo le verifiche dei vigili del fuoco: un edificio in corso Da Vinci a Terzigno è stato ritenuto pericolante e quindi evacuato.

A darne notizia è Il Fatto Vesuviano. All'interno dell'edificio c'era soltanto un'abitazione occupata da persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stato il sindaco della cittadina, Francesco Ranieri, ad emanare l'ordinanza di messa in sicurezza dello stabile. Ad essa dovranno provvedere i proprietari: se non dovessero intervenire opererà il Comune, per poi rifarsi su di essi in un secondo momento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento